Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 2

Einaudi

La malora

Prezzo di listino €10,00 EUR
Prezzo di listino €10,00 EUR Prezzo di vendita €10,00 EUR
Offerta Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.

 

Tutti i libri in vendita nello shop della Fondazione Cesare Pavese sono disponibili nell'edizione timbrata "Fondazione Cesare Pavese" non acquistabile altrove.

 

Una vivida rappresentazione di quanto può essere aspro l'uomo con l'uomo.

Pubblicato per la prima volta nel 1954 nella collana dei «Gettoni», due anni dopo I ventitré giorni della città di Alba, La malora fu presentato da Vittorini come un libro «per molti aspetti più bello», in cui i rapporti umani sono «ridotti alla nuda spietatezza (anche tra marito e moglie, e anche tra padre e figli)». Una storia elementare di fatica e di silenzi, di dolore e di violenza che ci riporta al dramma della miseria contadina delle Langhe e che trova il suo linguaggio nello stile scarno e partecipe di Fenoglio, lo stesso stile antiretorico e «barbarico» che procurò allo scrittore l’accusa di aver tradito i valori della Resistenza. Proprio questa asprezza e la continua invenzione linguistica fanno di Fenoglio uno dei massimi scrittori italiani del Novecento.

Contributi di Maria Antonietta Grignani
Prefazione a cura di Paolo Di Paolo

_____

Autore: Beppe Fenoglio
Edizione: Einaudi ET Scrittori 2014
pp. 90