Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 1

Italica

Italica - vol. 100, n. 1, spring 2023

Italica - vol. 100, n. 1, spring 2023

Prezzo di listino $31.00 USD
Prezzo di listino Prezzo scontato $31.00 USD
Offerta Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.

Acquista il numero della rivista Italica con Note di traduzione: Cesare Pavese e i libri del Fondo Molina, la ricerca accademica sul Fondo Molina commissionata dalla Fondazione Cesare Pavese a Iuri Moscardi, dottorando in letterature comparate al Graduate Center della City University di New York, e presentata in anteprima alla Casa Italiana Zerilli-Marimò durante l'evento di chiusura del Pavese Festival 2023. 

Il Fondo Molina - donato alla Fondazione dalla famiglia di Oreste Molina, direttore tecnico della casa editrice Einaudi, ed esposto nella Sala Dialoghi del nostro museo - si compone di 21 testi di letteratura americana e inglese che Pavese ha letto, studiato e, in tre casi, integralmente tradotto. Sui testi sono riportati appunti, segnature, commenti inediti a firma dello scrittore, dal cui studio emerge l'approccio innovativo dello scrittore alla traduzione.

L'articolo di Moscardi segna così un primo passo per l’avvio di nuove ricerche sull’attività di traduttore di Cesare Pavese, di importanza fondamentale per la sua opera in quanto fondante la ricerca linguistica che ha poi caratterizzato tutta la produzione successiva.

LA RIVISTA
Italica - Journal of the American Association of Teachers of Italian presenta articoli accademici originali su tutti gli aspetti della lingua, letteratura e cultura italiana, nonché studi sulla pedagogia linguistica. Sono accettati anche studi interdisciplinari e comparativi relativi alla cultura letteraria e intellettuale italiana.

La rivista serve i membri dell'American Association of Teachers of Italian (AATI) e altri lettori interessati alle cose italiane attraverso la pubblicazione di recensioni, annunci e bibliografie. La sua "Bibliografia degli studi italiani in America" ​​comprende libri, articoli e recensioni pubblicati da studiosi residenti in Nord America. Dal 1983 la frequenza della rubrica è stata semestrale, fornendo ora oltre cinquanta pagine di contenuto cartaceo.

Visualizza dettagli completi
1 su 3