Skip to product information
1 of 2

Priuli & Verlucca

Beppe Fenoglio. Vita, guerre, libri

Regular price €16,00 EUR
Regular price €16,00 EUR Sale price €16,00 EUR
Sale Sold out
Tax included. Shipping calculated at checkout.

 

Tutti i libri in vendita nello shop della Fondazione Cesare Pavese sono disponibili nell'edizione timbrata "Fondazione Cesare Pavese" non acquistabile altrove.

Quando nel 1968 uscì postumo Il partigiano Johnny avvertimmo la netta sensazione di trovarci di fronte a una voce inconfondibile del Novecento italiano. Da allora molto è cambiato, in Italia e nel mondo, ma la voce di Beppe Fenoglio risuona ancora ben distinguibile da ogni altra. A cent’anni dalla nascita (1922-2022) questo libro ci invita a riascoltarla nella sua freschezza non scalfita dal tempo.

Così quando mi capitò di leggere il romanzo incompiuto sul partigiano Milton, lo mandai a Garzanti, che stava preparando un volume di racconti e non volle rinunciare a includervi, in tutta fretta, quello che sarà Una questione privata. Così passai alla rivista "Cratilo" gli straordinari, misteriosi ed erratici Frammenti di romanzo. Così preparai infine per Einaudi, il « montaggio » di due diverse redazioni del Partigiano Johnny che rese addirittura clamoroso il revival fenogliano già avviato con Una questione privata. Non più il fratellino di Pavese, non più il neorealista tardivo in sospetto di lesa Resistenza, ma un grande e compiuto scrittore epico, una delle esperienze narrative più trascinanti del Novecento italiano. Perfino i segnali esterni lo rivelavano: le radicate monomanie, la lingua splendente reinventata attraverso il filtro dell’inglese, la sovrana distanza dai circoli culturali, il dialogo solitario con i propri autori, il senso tragico e insieme reverente della vita, tutto lasciava presagire in Fenoglio uno scrittore di altura.

Lorenzo Mondo

______

Autore: Franco Vaccaneo
Edizione: Priuli & Verlucca 2021
pp. 192